Zero Waste || 9 modi per evitare gli sprechi di cibo.

Bentornati nel blog :)
Mi sono resa conto, grazie allo Zero Waste, di quanto cibo sprecassi per vari motivi, con uno spreco non solo a livello di cibo, ma anche a livello economico non indifferente!

Ho pensato ai motivi per i quali sprecassi il cibo, e ne ho trovato essenzialmente tre:
- frigo o dispensa troppo pieni: capitava spesso che fossi costretta a buttare del cibo perchè dimenticato in fondo al frigo o alla dispensa, o perchè andato a male. Questo succede perchè andando al supermercato compravo mille prodotti che non mi servivano effettivamente.
- porzioni troppo grandi: mi capitava spesso di cucinare troppo cibo che poi però veniva regolarmente dimenticato in frigo.
- frutta e verdura conservati male.

Per risolvere il problema ho trovato alcune soluzioni, che per me funzionano bene, e ho deciso di proporvele:

1) Organizzare frigo e dispensa. 
Per iniziare è fondamentale organizzare i prodotti nel modo giusto: questo aiuta a sprecare meno tempo e ad avere un'idea precisa del cibo che abbiamo in casa.
Io posiziono sempre i prodotti con la data di scadenza più breve nella parte anteriore del frigo o della dispensa, in modo da averli sempre davanti. E' importante, secondo me, che ogni prodotto abbia il suo posto: rende più facile consumare il cibo e capire cosa vada acquistato e cosa no.

2) Pianificare i pasti per la settimana.
Avere un'idea più o meno precisa di quello che si vuole mangiare aiuta ad evitare lo stress di dover cucinare tutto all'ultimo (soprattutto se si cucina per più persone), permette di capire cosa serva effettivamente comprare e in quali quantità.

3) Svuotare il frigo una volta alla settimana.
Ogni settimana cerco di consumare tutti i prodotti che ho nel frigo o in dispensa. Questo è il modo più efficace per evitare che il cibo vada in scadenza o deperisca.

4) Fare una lista della spesa e attenersi a quella.
Prima di fare la spesa faccio una cernita nel frigo e nella dispensa, cercando di capire quali prodotti ho e quali invece mi servono e scrivo una lista nel telefono. Spesso andando al supermercato si viene sopraffatti dagli sconti, le offerte, nuovi prodotti, è facile tornare a casa con mille prodotti invece dei 2 di partenza: avere una lista aiuta a evitare questo. Un'alternativa più drastica è quella di portarsi i soldi contati ;)

5) Pesare il cibo.
Ho sempre usato un piatto o una tazza per misurare la quantità di pasta, riso ecc e spesso le dosi erano troppo abbondanti. Usare una bilancia ed effettivamente pesare il cibo, per me è stato fondamentale: evito di fare porzioni esagerate che poi non vengono mangiate e vanno sprecate.

6) Conservare la verdura e la frutta in frigo nelle buste di carta del pane.
Questo metodo consente di aumentare la "vita" di frutta e verdure nel frigo ed è un ottimo modo per riusare le buste del pane. Inoltre non tolgo mai le foglie esterne più rovinate dall'insalata o dal cavolo prima di riporlo in frigo perchè permettono che la verdura si conservi meglio.

7) Controllare i prodotti scaduti prima di buttarli.
Capita spesso che alcuni prodotti, nonostante venga superata la loro data di scadenza, siano ancora in ottimo stato! Se la verdura è rovinata all'esterno oppure con un po' di muffa, non buttatela; piuttosto togliete la parte rovinata e vedrete che spesso all'interno è ancora in ottimo stato.

8) Il freezer è il nostro migliore amico.
Quando mi capita di avere molto cibo in frigo e ho paura di non riuscire a consumarlo in tempo, lo cucino, lo porziono e lo congelo. E' un metodo perfetto anche per quando devo mangiare ma sono di fretta: semplicemente scongelo la porzione di cibo e il pasto è pronto :)

9) Facci un brodo.
Quando si hanno gli scarti della verdura trovo che un ottimo modo per riusarli sia fare un bel brodo vegetale! Basta conservare in freezer gli scarti e cucinarli appena se ne hanno abbastanza. Degli esempi sono le parti più legnose di broccoli, asparagi, cavoli e il fusto dei funghi :)
Fare inoltre delle zuppe è molto utile per utilizzare la verdura che si sta rovinando.


Questi i modi in cui evito gli sprechi di cibo. Se avete qualche altro consiglio, scrivetelo puro nei commenti, sono contenta di sentire il vostro parare :)

Che la vostra giornata sia splendida (:

Fra 💗

Commenti

  1. Consigli ottimi! Con la frutta facciamo spesso così anche noi, nonostante essendo in 6 ammetto che è raro avanzi del cibo xD e quando avanza normalmente i gatti ripuliscono il tutto, o in alternativa lo congeliamo.
    Sulla spesa hai ragione, noi dopo un periodo un po' troppo libertino stiamo tornando alla lista della spesa e aiuta... Forse però noi sbagliamo, facciamo la spesa settimanale il sabato, e avendo orari e gusti diversi purtroppo non riusciamo a pianificare quel che mangeremo in settimana per poi comprare tutto il sabato.
    COmunque ottimi consigli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, certo, fare previsioni su cosa mangiare non è così facile, io lo sto facendo solo da poco e devo dire che per me funziona :)
      Grazie mille! Baci :)

      Elimina
  2. In effetti gli sprechi non mancano mai.. Mi capita spesso di buttare pane, anche se a volte lo uso per fare le "polpette-hamburger di pane"..lo metto in amollo nel latte e aggiungo tutti gli ingredienti che si usano per fare le polpette, tranne la carne, e poi cuocio in padella.
    Invece se avanza il sughetto della carne, l'indomani ci cuocio le patate. Insomma si cerca di non buttare via nulla 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea fare le polpette col pane raffermo! Io il pane duro lo uso per fare il pangrattato che serve sempre :) Sono d'accordo: bisogna cercare di non buttare via nulla! :)

      Elimina

Posta un commento